I pensieri influiscono sul DNA – IV

Standard

1391992_754370351244859_889486615_n 2

Uno studio dell’Università del Wisconsin certifica come percorsi di visualizzazione e meditazione siano in grado di modificare il nostro corpo a livello genetico e molecolare:

“dopo otto ore di pratica, i meditatori hanno mostrato un insieme di differenze genetiche e molecolari, che includevano livelli alterati nel sistema di regolazione dei geni (gene-regulating machinery) e ridotti livelli di geni pro-infiammatori, che sono stati correlati con un recupero fisico più veloce da situazioni di stress”

Qui l’articolo completo, in inglese: http://www.news.wisc.edu/22370

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...